Un abbonamento per tutti - Stagione teatrale 2015-2016AGIS - Associazone Generale Italiana dello Spettacolo
 

TEATRO QUIRINO VITTORIO GASSMAN

TEATRO QUIRINO VITTORIO GASSMAN

DAL 26 APRILE ALL’8 MAGGIO 2016
da martedì a giovedì ore 21.00 ad eccezione di giovedì 28 aprile e mercoledì 4 maggio ore 17.00, sabato 7 maggio ore 17.00

IL CONSIGLIO D’EGITTO

di Leonardo Sciascia
regia di Guglielmo Ferro
con Enrico Guarneri

Un capolavoro ricco di verità e sempre attuale, questo intrigante allestimento punta soprattutto sull’intraprendenza e la professionalità del protagonista, il versatile Enrico Guarneri nei panni dell’Abate Vella, furbo ma al tempo stesso dotato di grande umanità, per raccontare una storia affascinante e realmente accaduta.

TEATRO TIRSO DE MOLINA

TEATRO TIRSO DE MOLINA

DAL 4 AL 22 MAGGIO 2016
dal mercoledì al sabato ore 21.00; sabato 14 e 21 maggio ore 17.30 e 21.00; domenica ore 17.30

PIETRO ROMANO e la Compagnia Stabile del Teatro comico romano

MI PRESENTO… SONO ROMANO!

Da papà calabrese e mamma abruzzese… lui è Romano! Da 30 anni sui palcoscenici di Roma, divenuto grande interprete della romanità, dopo aver lavorato con i più grandi, finalmente si presenta al suo pubblico raccontando in maniera ironica e divertente chi è veramente Pietro Romano! Accompagnato dal suo sensazionale corpo di ballo, e cantando su musica eseguita rigorosamente dal vivo, ci farà trascorrere due ore di puro divertimento!

TEATRO DI ROMA

TEATRO DI ROMA

TEATRO ARGENTINA

DAL 20 APRILE ALL’8 MAGGIO 2016
martedì e venerdì ore 21.00; mercoledì e sabato ore 19.00; giovedì e domenica ore 17.00

CALDERÓN

di Pier Paolo Pasolini
regia Federico Tiezzi
con Sandro Lombardi, Lucrezia Guidone, Graziano Piazza, Silvia Pernarella, Josafat Vagni, Debora Zuin

Unico dramma teatrale pubblicato in vita da Pasolini, è la straordinaria riscrittura del classico La vita è sogno di Pedro Calderón de la Barca, ambientato nella Spagna franchista durante gli anni del regime. Come un sogno che passa in un altro sogno, la protagonista si risveglia in una classe sociale sempre diversa. Dal mondo aristocratico alla miseria sottoproletaria, si è sempre stranieri.

TEATRO STANZE SEGRETE

TEATRO STANZE SEGRETE

DAL 26 APRILE AL 15 MAGGIO 2016
dal martedì al sabato ore 21.00; domenica ore 19.00

LE ROI SE MUERT (IL RE MUORE)

di E. Ionesco
con M. Guadagno, I.C. Di Monte,F.Pucci,A. Friello
regia F.Pucci

“Il re muore” conserva una incredibile modernità. Dopo un inizio comico-grottesco, rivela presto la sua tragicità.Uno specchio impietoso della condizione umana, una riflessione lucida e tagliente sulla morte e l’incapacità di affrontarne l’ineluttabilità.
Ma anche sul nostro modello socio-economico che, consumata ogni risorsa sfruttabile nella vana speranza di perpetrarsi all’infinito, necessita forse di un cambiamento drammatico.

TEATRO STABILE DEL GIALLO

TEATRO STABILE DEL GIALLO

DAL 1° APRILE AL 22 MAGGIO 2016
dal giovedì al venerdì ore 21.30; domenica ore 18.00

L’OSPITE INATTESO

di Agatha Christie
regia di Raffaele Castria
con Antonio Palumbo, Anna Masullo, Linda Manganelli

Il miglior giallo teatrale di Agatha Christie. Uno sconosciuto entra in una casa e vi trova una donna con una pistola in mano davanti al cadavere del marito. Un giallo perfetto, dove la commedia e la suspense si sposano in un matrimonio magistrale, elegante e divertente. L’ospite Inatteso, già dal primo minuto, inchioda lo spettatore alla poltrona, scivolando leggero e brillante, di colpo di scena in colpo di scena, fino all’ultimo istante. A fine spettacolo, come da tradizione, si mangia qualcosa con gli attori.

TEATRO ROMA

TEATRO ROMA

DAL 3 AL 15 MAGGIO 2016
martedì, mercoledì e giovedì ore 21.00 – 2° giovedì ore 19.00

ENNIO COLTORTI – JESUS EMILIANO COLTORTI in

COLPO BASSO

di Gianni Clementi
regia Ennio Coltorti

Giulio, un ragazzo refrattario alla violenza ma deciso a fortificare fisico e spirito, si presenta in una palestra di periferia, chiedendo lezioni di boxe a Cesare. L’allenatore è intento a preparare Yussuf, un ragazzo africano dal fisico possente. Cesare è un traffichino senza scrupoli che recluta ragazzi immigrati per farli diventare pugili, lucra sulle scommesse e organizza match clandestini. Ma è anche un uomo solo. Quando Giulio rivela la sua vera identità inizia l’ultimo, decisivo ed esilarante round.

Pagina 1 di 3123